Nutrigene nasce da uno spin off accademico dell’Università di Udine come enterprise per il trasferimento tecnologico delle conoscenze scientifiche ottenute da ricerche sulla nutrizione e sulla genetica degli animali da compagnia. Le ricerche sviluppate negli anni da Nutrigene si avvalgono delle più recenti metodologie genomiche e molecolari disponibili in ambito biotecnologico, bioinformatico e biostatistico.

La ricerca scientifica dei nostri prodotti.

I prodotti di Nutrigene derivano quindi da attività di trasferimento tecnologico delle conoscenze scientifiche “evidence based”. I risultati delle attività di ricerca e sviluppo, svolti sia in collaborazione con enti pubblici e aziende private sia pubblicati nella letteratura scientifica, rappresentano la base di partenza degli alimenti di Nutrigene.

Gli studi sul benessere animale.

Gli studi sono realizzati seguendo le linee guida europee per la protezione degli animali, nel rispetto dei principi della “3R rule*” indicati nella Direttiva 2010/63/EU. Nello specifico, gli studi prendono in considerazione l’interazione dell’alimento con l’organismo, utilizzando l’approccio nutrigenomico, ovvero il ruolo che i nutrienti hanno nella regolazione del microbioma intestinale, dei processi cellulari e molecolari e quindi sulla salute e sulla qualità di vita dell’animale.

Numerosi sono stati gli studi condotti anche in collaborazione con l’Università di Udine. Un primo ambito di ricerca ha riguardato l’azione dei nutraceutici sulle funzioni fisiologiche, sul controllo dello stress ossidativo e dei processi infiammatori, sulla regolazione della risposta immunitaria dell’organismo.

Il microbioma intestinale.

Un secondo ambito di studi ha considerato il ruolo dei nutrienti e degli alimenti sulla regolazione del microbioma intestinale del cane, considerato sia in termini di composizione delle popolazioni microbiche sia di concentrazione dei principali metaboliti. Un terzo ambito di ricerca è stato rivolto alla qualità della vita del cane, mediante lo studio della variazione di biomarcatori endocrini nella saliva e dei elementi nel pelo. Per saperne di più visita la pagina delle pubblicazioni scientifiche.

NUTRIGENE PER LA SALUTE DEGLI ANIMALI

Grazie al ricco archivio di dati proprietari già esistenti e all’attività in corso, Nutrigene ha dato vita al progetto DogBiomeTM, che ha l’obiettivo di stabilire degli intervalli di normalità del microbioma del cane, al fine di offrire un ausilio diagnostico per identificare alterazioni delle funzioni intestinali.

Il progetto si svolge in collaborazione con diverse strutture veterinarie a cui è possibile rivolgersi per avere maggiori informazioni e per partecipare.

NUTRIGENE PER L’AMBIENTE

Nutrigene è impegnata in ricerche sull’impiego di farine vegetali e di insetti come ingredienti proteici delle diete degli animali da compagnia, al fine di trovare fonti proteiche alternative alla carne e al pesce, per ridurre e i costi ambientali connessi alla loro produzione.

Il Team

MISA SANDRI

CEO, Research & Development Senior Scientist… & Dogs Addicted

Formalmente sono laureata in Scienze Animali all’Università di Udine con una tesi di laurea sperimentale sull’effetto dell’estratto di Curcuma Longa in cavalli sportivi affetti da artrosi e processi degenerativi delle cartilagini articolari. Ho conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze e Biotecnologie Agrarie presso l’Università di Udine, focalizzandomi sugli aspetti genetici e di espressione genica che determinano la risposta biologica negli animali. Ho trascorso un semestre di studio e di ricerca presso l’Animal Science Department dell’Università dell’Illinois (US), svolgendo studi di espressione genica per individuare marcatori utili per valutare lo stato di salute e di stress negli animali e studi di metagenomica ruminale.

Sono autorice e co-autorice di diverse pubblicazioni scientifiche in riviste nazionali e internazionali. Di tanto in tanto tengo seminari di alimentazione e nutrizione del cane per proprietari interessati a capire un po’ di più dei loro cani e magari acquisire informazioni utili a fare scelte più consapevoli per la loro dieta.

Nella pratica… una buona metà del mio percorso di studi è stata incentrata su nutrizione e alimentazione degli animali (ebbene si, nutrizione e alimentazione sono concetti simili ma NON sono la stessa cosa). Sono una grande appassionata di cani e faccio ricerca nel campo della nutrizione ma non solo, del cane. Mi sono specializzata e opero in questo contesto perché ho iniziato ad osservare la ciotola della mia pupa da un altro punto di vista, io come tantissimi altri proprietari negli ultimi anni.

Sono responsabile ricerca & sviluppo di Nutrigene S.r.l., ma collaboro giornalmente con proprietari e medici veterinari per la gestione dietetica di pazienti con quadri clinici più o meno gravi o complessi. Ho conosciuto moltissimi proprietari attenti che si sono rivolti a me per saperne qualcosa di più, per capire meglio cosa dovrebbe entrare nella ciotola del LORO cane, per capire se potevo essere loro utile in qualche modo.

misa.sandri@nutrigenefood.com

BRUNO STEFANON

Partner, docente universitario & scienziato

Professore ordinario, docente di biologia degli animali da compagnia e di biotecnologia all’Università di Udine.
Per molti anni docente di tecnica mangimistica, da altrettanto tempo studia l’utilizzo dei nutraceutici nell’alimentazione degli animali e dell’uomo, anche attraverso la partecipazione a numerosi progetti di ricerca europei e nazionali.

Attraverso i suoi studi ha contribuito allo sviluppo del concetto di “nutrigenomica”, chiarendo alcuni dei meccanismi molecolari e cellulari che regolano l’attività e
l’effetto dei composti funzionali contenuti nei nutraceutici e negli estratti vegetali con attività fitoterapica. Le ricerche sulla nutrizione e alimentazione degli animali riguardano anche lo studio della relazione fra microbioma intestinale e l’ospite, con particolare attenzione alla risposta endocrina.

Autore e co-autore di una lunghissima serie di pubblicazioni scientifiche in riviste nazionali e internazionali.

Una foto della fondatrice di Nutrigene, la dott.ssa in Animal Science Misa Sandri e di Amba: la sua labrador chocolate ispirazione di tutto.