La B.A.S.E. (B.1 o B.2) può essere usata con il pesce al posto della carne ?

Le Basi B.1 e B.2 nascono come complementi alla carne, e sono quindi formulate per contenere tutti i nutrienti e micronutrienti mancanti alla carne.

Il pesce, sia bianco che azzurro, è particolarmente ricco di alcuni micronutrienti presenti in minor quantità nelle carni. Ne deriva che usare sistematicamente il pesce insieme alla B.A.S.E. B.1 o B.2 potrebbe nel medio periodo portare degli eccessi in alcuni micronutrienti.

Per questo sconsigliamo di offrire il pesce da solo con la B.1 o la B.2 a lungo. Questo finchè non avremo pensato anche ad una B.A.S.E. per il pesce !

Varianti settimanali con il pesce invece si possono tranquillamente offrire.

Ad esempio una/due volte la settimana potrete sostituire parte (in pari quantità) o tutta la carne con il pesce. Se volete usare pesce bianco (merluzzo, nasello, platessa, halibut) potete considerare le quantità indicate per la dieta B.A.S.E. con le carni bianche, e quindi con l’integrazione di olii/grasso (il pesce bianco è molto magro). Se invece preferite offrire al vostro cane salmone pesce azzurro (sardine, sgombro) potete utilizzare come riferimento la tabella delle quantità del manzo (è più grasso del pesce bianco). Quanto alla preparazione consigliamo un passaggio in padella, come per le carni di pollo o tacchino. Le sardine date le dimensioni sono laboriose da pulire e deliscare bene. Il consiglio in questo caso è quello di tagliarle in pezzetti, almeno finchè non avrete verificato che il cane le mastica o non gli danno fastidio.

Almeno la prima volta che offrite il pasto con B.A.S.E. e pesce non sostituite completamente la carne, ma magari fate metà carne e metà pesce, da lasciare all’organismo del cane il tempo di scoprire questo nuovo alimento e da verificarne la risposta. Se è tutto ok potrete decidere se mantenere queste varianti settimanali miste tra carne e pesce o solo con il pesce.